Firenze è nota al mondo per le sue bellezze artistiche, per questo sono in molti i turisti che in ogni periodo dell’anno affollano la città, per visitare i musei, opere d’arte o anche per lo shopping di alto livello.

La moda e il turismo sono la fonte di sostentamento principale che la capitale dell’arte possiede, infatti all’interno della città sono collocate molte piccole-medie imprese che collaborano con grandi multinazionali del settore che operano, lavorano e pubblicizzano nel contesto fiorentino.

Le multinazionali e le piccole imprese che decidono di pubblicizzare a Firenze devono necessariamente eseguire una ricerca di mercato, per investire e scegliere la migliore forma comunicativa da adottare per i proprio brand.

Nel seguente articolo parleremo di come utilizzare al meglio il Camion vela nella città di Firenze, vi daremo delle dritte su come muovervi, sui costi e sulle regole da seguire per risultare vincenti nella competizione pubblicitaria.


Qual è l’utilità del camion vela?

Il Camion Vela è un mezzo comunicativo di tipo commerciale collocato tra le tipologie di pubblicità dinamica. Al contrario delle affissioni pubblicitarie o dagli annunci sui giornali i camion vela hanno la particolarità del movimento, quindi riescono a raggiungere diverse zone della città, diversi utenti e in vari momenti della giornata.

E’ utilizzato esclusivamente come mezzo di comunicazione poiché risulta inadatto per il trasporto di merci, e nel corso degli anni ha riscosso un successo globale, tanto che molte aziende hanno deciso di utilizzarlo per le proprie campagne pubblicitarie. Le sue grandi dimensioni lo rendono evidente e particolarmente efficace nel ruolo che ricopre, ma senza risultare invasivo per la comunità, perché appunto il mezzo itinerante viaggia in strade autorizzate e adatte alla sua dimensione.

Inoltre questo mezzo può essere munito di un messaggio sonoro che viene utilizzato nella maggior parte dei casi per svendite e offerte, proprio per dare maggiore visibilità al messaggio e distribuirlo maggiormente nel territorio in cui si è deciso di attuare la propria campagna di comunicazione.

Camion Vela Firenze: E’ adatto alla città?

Come ho citato precedentemente, Firenze è una città ricca di storia e di bellezze artistiche, capolavori di cui i fiorentini vanno particolarmente fieri.

Una mossa da non attuare, durante una campagna pubblicitaria, è sicuramente quella di collocare una tipologia di pubblicità che possa deturpare il territorio. Il motivo è elementare: gli utenti della città potrebbero irritarsi ed avere una reazione negativa e avversa rispetto alla campagna pubblicitaria.

Quindi rispettare il territorio vi aiuterà ad onorare anche la sua popolazione.

Voci infondate affermano che i camion vela possono circolare ovunque nella città, anche in zone particolarmente delicate come aree di grande rilievo artistico e architettonico. NIENTE DI PIÙ FALSO, i camion vela come qualsiasi strumento pubblicitario, hanno delle regole da seguire, che vengono dettate dalla legge Italiana, più precisamente dal codice della strada.

Un esempio lampante è il fatto che i camion vela NON possono circolare nelle ZTL (zone a traffico limitato).

Questa peculiarità, rende il camion vela uno dei mezzi promozionali più adatti al contesto fiorentino, perché non entra in conflitto con l’armonia architettonica delle strutture, e quindi rispetta la fisionomia della città e soprattutto i suoi abitanti. Inoltre uno strumento così evidente, riesce a rendersi particolarmente visibile rispetto ad affissioni di piccolo formato e raccogliere un maggior numero di utenti.

Quali sono i costi del Camion Vela a Firenze?

Il Camion vela è un mezzo eccellente per promuovere le svendite e liquidazioni, infatti è usato soprattutto durante il periodo dei saldi, oppure per annunciare ai consumatori che è in atto una particolare offerta. I prezzi che contraddistinguono il camion vela potrebbero sembrare a primo impatto relativamente alti, ma se si tiene conto della sua efficacia il prezzo diviene più che ragionevole.

I prezzi possono variare, solitamente si parte da €800,00 circa sino a €1.200,00, ovviamente i prezzi citati si riferiscono ad un periodo di 7 giorni ma come vedremo di seguito i costi possono cambiare in base a diversi fattori:

  • Camion vela Itinerante o statico: il prezzo varia a seconda del fatto che il mezzo sia itinerante nelle strade cittadine oppure rimanga fermo in punti strategici e autorizzati.
  • L’aggiunta del sonoro: il messaggio sonoro viene utilizzato per dare una maggiore enfasi ed efficacia alla comunicazione, catturando anche l’attenzione uditiva del cliente.
  • Periodo di utilizzo: il cliente ha la possibilità di sceglierei giorni e le ore di circolazione del mezzo promozionale, e in base a questi fattori, i costi possono gonfiarsi o il diminuire.
  • Zone percorse o piazzole utilizzate: Il prezzo può mutare anche in base alle strade che il mezzo percorre, ad esempio se circola in zone centrali i costi saranno maggiori rispetto alle zone periferiche. L’altra faccia della medaglia è che i costi variano anche se il mezzo stazione in punti con alta affluenza e visibilità.

Il Camion vela può muoversi ovunque?

Negli anni la pubblicità è stata sempre più utilizzata, ricoprendo un ruolo fondamentale nel favorire ed incitare le vendite. Con  questa crescita, sono nati e aumentati anche i “furbetti” che utilizzano la pubblicità in modo scorretto e poco professionale, sia verso la concorrenza che verso i destinatari del messaggio. Un esempio concreto sono i messaggi o le immagini di stampo sessista, razzista ed omofobe.

Per regolamentare l’utilizzo della pubblicità ed evitare le scorrettezze, sono nati organi che hanno il compito di vigilare e sanzionare chi non rispetta le regole e le leggi vigenti in ambito pubblicitario. E’ l’ufficio affissioni ad occuparsi di tutto ciò, tale organo è presente in ogni comune e si occupa di vidimare e controllare la validità e regolarità delle pubblicità emesse sul proprio territorio.

Anche l’utilizzo di camion vela prevede delle leggi che bisogna necessariamente seguire, in modo tale da non incorrere in problemi di vario genere.

Inoltre è bene precisare che ci sono zone in cui il camion vela non ha la possibilità di muoversi liberamente, come ad esempio nelle ZTL (zone a traffico limitato),  solitamente questa zona è ubicata nei centri storici delle città.

Non bisogna dimenticare che il camion vela, prima di essere un mezzo pubblicitario è un autovettura perciò deve avere tutte le carte in regole che il codice della strada prevede.  A tal proposito, l’articolo 23 comma 4 del codice della strada, impone a tutti coloro che utilizzando un qualsiasi mezzo pubblicitario, di essere in possesso dell’autorizzazione rilasciata dall’ente competente in materia.

L’efficacia del Camion Vela sul Target 

Il camion vela rispetto ad altri strumenti pubblicitari, risulta essere un mezzo molto efficace, infatti ha la capacità di attirare l’attenzione di un gran numero e una varietà di utenti.

Inoltre può essere posizionato in zone specifiche nelle quali si vuole raggiungere una clientela specifica. Ad esempio per pubblicizzare l’apertura di una libreria, il camion vela dovrà circolare o stazionare in aree universitarie o zone frequentate da giovani e studenti.

Il camion vela si distingue dal cartellone o dall’affissione perchè è un nuovo elemento inserito all’interno del contesto urbano, pertanto seduce inevitabilmente il cliente sia nella formula itinerante che quella statica.

Essendo un mezzo di grandi dimensioni è certamente visibile rispetto ad un manifesto di medio formato o ad un volantino proprio perchè ha un impatto visivo notevole e non può essere evitato, grazie anche alla varietà di colori, immagini e slogan che vengono utilizzati.

Dunque, il camion vela viene notato non solo da chi è interessato al messaggio ma anche da coloro i quali non possono evitarlo perchè entrambi sono fermi nel traffico o ad un semaforo, pertanto i clienti saranno condizionati inevitabilmente a guardare il messaggio.

Quanto è importante la scelta dell’agenzia sul successo del camion vela?

Elemento fondamentale per far si che una campagna pubblicitaria sia efficace e vincente, è la giusta scelta dell’agenzia pubblicitaria. Infatti è necessario ed indispensabile affidarsi a professionisti del settore, altrimenti tutto il lavoro andrà inevitabilmente in fumo!

Un’agenzia di comunicazione che si rispetti ha l’obbligo morale di lavorare con serietà e di consigliare il meglio per i propri clienti, inoltre deve fondere correttamente diversi elementi:

  • rispetto della Legge
  • le esigenze e le regole dell’agenzia
  • le necessità e i percorsi che desidera il cliente
  • rispetto dell’ambiente circostante e del contesto

E’ necessario sapere che per legge, il camion vela come qualsiasi altro mezzo di comunicazione, deve avere un’autorizzazione infatti un’agenzia professionale rispetta la legge e lavora in piena trasparenza, utilizzando solo personale altamente qualificato.

COME POSSIAMO RICONOSCERE UN’AGENZIA PROFESSIONALE ?

Una delle cose più complesse da fare è capire se l’agenzia pubblicitaria sia competente e professionista del settore, a tal proposito elencherò di seguito alcune tattiche, utili per scegliere le migliori agenzie di comunicazione sul mercato:

  • Affidarsi anche ai siti internet: Il web è pieno di ottime agenzie che sono a tua disposizione, quindi perché non approfittarne?
  • Leggere le recensioni: I siti internet fatti con professionalità che ispirano fiducia sono spesso i migliori, perchè dotati al loro interno di recensioni e commenti che i clienti hanno lasciato in merito al servizio ricevuto
  • Conoscenza diretta e indiretta: Spesso scegliamo agenzie che conosciamo direttamente oppure ci affidiamo a conoscenze indirette suggerite da nostri amici o parenti. Questa strategia non sempre è ottima, infatti bisogna sempre puntare in alto e ad un prodotto di qualità, pertanto non affidatevi solo a “voci di corridoio” e non perdete mai di vista il risultato finale perchè è quello che davvero conta!

CONCLUSIONE

In questo articolo abbiamo sviscerato dubbi e interrogativi in merito alla promozione pubblicitaria di un prodotto, affidandovi ad agenzie professionali e seguendo minuziosamente tutte le voci sopra citate avrete la possibilità di importanti ritorni economici grazie all’utilizzo corretto del camion vela.

Di seguito vi proporremo una citazione di un grande ed influente personaggio della seconda rivoluzione culturale americana degli anni cinquanta:

“La pubblicità non è una scienza. È persuasione. E la persuasione è un’arte”.

Bill Bernbach

Ora non ci resta che augurarvi buona fortuna per la prossima campagna pubblicitaria, utilizzando i camion vela.

Compilate il modulo di Affissioni.it per una pubblicità professionale, incisiva e vincente!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia

Vele pubblicitarie elettriche: la Pubblicità Ecologica

“Rispettare l’ambiente è molto importante!” Sfido tutti voi lettori ad affermare di non aver mai ascoltato una frase simile, infatti sin da piccoli ci insegnano a rispettare il territorio che ci ospita, gettando le cartacce negli appositi contenitori e non disperdendo sostanze nocive nell’ambiente, ma anche seguendo queste semplici regole, il nostro amato pianeta soffre…